• Facebook Icona sociale
  • Instagram Icona sociale
  • Twitter Icon sociale
  • YouTube Icona sociale

2018 TAGteatro by TiTo

una finestra sempre aperta sul teatro

Questo sito web utilizza i cookie per migliorare la vostra esperienza. Leggi di più

Tutti 'Appiccicati' a Marta Belloni

Aggiornato il: 3 mag 2019


Nata a Milano, si diploma nel 2001 all’attuale MTS - Musical The School. Lavora come coreografa per eventi dal vivo sia in Italia che all’estero e come attrice e performer per teatro, cinema e tv. Collabora con il Teatro Filodrammatici di Milano dal 2008. Ha preso parte a numerosi spettacoli quali; Mattia – a life changing experience di Bruno Fornasari, Push-Up 1-3 di Roland Schimmelpfennig, Peter Pan, Cabaret (Compagnia della Rancia), Flashdance (l’ho conosciuta grazie a questo spettacolo ed era strepitosa) e molti altri.


Attualmente è docente di canto e recitazione per Kids Academy al Teatro Nazionale, per Stage Entertainment e docente di Musical per diverse realtà milanesi.


Sto parlando di Marta Belloni che ho incontrato durante le prove del suo prossimo spettacolo presso il Teatro Filodrammatici, teatro che dopo una intensa e fortunata stagione di prosa propone un esperimento narrativo diverso, che gioca con il genere musical, grazie allo spettacolo Appiccicati.


A proposito, per le mie lettrici e chissà se per qualche lettore, vi consiglio di restare 'appiccicati' alla mia video intervista perché per la prima volta farò una domanda 'impertinente' quale?...



APPICCICATI

un musical diverso

dal 7 al 26 maggio 2019

Teatro Filodrammatici

Via Filodrammatici 1 – Milano

di Ferran González, Alícia Serrat, Joan Miquel Pérez

regia Bruno Fornasari

con Marta Belloni, Cristian Ruiz, Stefania Pepe e al pianoforte Antonio Torella


sinossi:

un uomo e una donna si conoscono in una discoteca e fanno subito sesso nel bagno. Ma la situazione si complica quando i due scoprono di non riuscire a staccarsi: sono rimasti letteralmente appiccicati e si vedono costretti a stare in coda al pronto soccorso aspettando il medico in compagnia di un’infermiera che non ha nessuna intenzione d’essere d’aiuto. I due Appiccicati saranno obbligati a conoscersi un po’ meglio durante una comicissima attesa a suon di musica, arrivando forse ad innamorarsi.


Lo spettacolo è una satira su amore e sesso ai tempi di Tinder. Voi però non restate Appiccicati né a Tider né alla TV piuttosto 'appiccicatevi' al Teatro Filodrammatici per un ‘musical diverso’ e non ve ne pentirete!


Buona visione.


Milano 02/05/2019

Video by TiTo

Foto by Laila Pozzo