• Facebook Icona sociale
  • Instagram Icona sociale
  • Twitter Icon sociale
  • YouTube Icona sociale

2018 TAGteatro by TiTo

una finestra sempre aperta sul teatro

Questo sito web utilizza i cookie per migliorare la vostra esperienza. Leggi di più

Il nuovo volto di Arianna tra musica e teatro, Murder Ballad


Murder Ballad è un racconto in cui la storia d’amore finisce male, con un crimine, un assassinio o una esecuzione. Dunque Murder Ballad è un thriller passionale, ma cantato in versi, spesso raccontato in prima persona dalla vittima o dal carnefice. Murder Ballad è soprattutto una scommessa da parte dei produttori e registi Ario Avecone e Fabrizio Checcacci nel portare in Italia il rock musical statunitense ideato e scritto da Julia Jordan, con i testi e le musiche di Juliana Nash.


Murder Ballad è uno degli spettacoli più originali degli ultimi vent’anni di produzione Off-Broadway e nel cast di Murder Ballad spicca il nome di Arianna (da notare il suo debutto teatrale negli States, nel 2016, in lingua inglese al Detroit Public Theatre come protagonista proprio del musical Murder Ballad). Come non ricordare Arianna appena quattordicenne testimonial ufficiale della Disney. Poi però la piccola Arianna è diventata una grande artista. A teatro con Un mandarino per Teo, Il mago di Oz, Pinocchio, Romeo e Giulietta, La bella e la Bestia, fino ad arrivare al più recente Aggiungi un posto a tavola. Dal 2013 ad oggi comincia il cambiamento di Arianna, tante le collaborazioni musicali con artisti del calibro di Pitbull (sexy people) Shaggy (adesso o mai) Flo Rida (who did you love) Will i am (mona lisa smile) fino ad arrivare all’ultimo singolo All for you, una ballad pop rock prodotta interamente a New York, che vede la collaborazione di Joe Vulpis, uno dei primissimi autori degli esordi di Lady Gaga.


Avevo incontrato il cast dello spettacolo Murder Ballad, a dicembre, prima del loro debutto romano, ma come in un thriller che si rispetti è successo qualcosa. Cosa? Per scoprirlo ho incontrato Arianna e me lo sono fatto raccontare.


MURDER BALLAD

dal 25 al 27 febbraio 2019

Teatro Libero

Via Savona 10 - Milano

ideato e scritto da Julia Jordan

regia di Ario Avecone e Fabrizio Checcacci

con Arianna Bergamaschi, Antonello Angiolillo, Leonardo Di Minno, Myriam Somma, Valentina Naselli, Jacopo Siccardi, Cosimo Zannelli

sinossi:

un triangolo amoroso, un intreccio psicologico tra i quattro protagonisti; Sara, Michael, Tom e Narratore, tutti legati l’uno all’altro in una strana e morbosa alchimia che racconta di amori, di passione, di ossessione e tradimenti. Novanta minuti di emozioni sull’onda di brani indimenticabili, per un viaggio nei labirinti della mente, tra eros e thanatos, destino e libertà, alla ricerca di una risoluzione, forse della verità. Una situazione comune, vera, in cui molti di noi potrebbero immedesimarsi.


La canzone di apertura di Murder Ballad recita:

‘se c’è un omicidio, va da sé che qualcuno morirà...’

Chi? Per scoprirlo non vi resta che andare a Teatro Libero.


Buona visione.


Milano 21/02/2019

Video by TiTo

Foto by Eolo Perfido


INFO

MURDER BALLAD