• Facebook Icona sociale
  • Instagram Icona sociale
  • Twitter Icon sociale
  • YouTube Icona sociale

2018 TAGteatro by TiTo

una finestra sempre aperta sul teatro

Questo sito web utilizza i cookie per migliorare la vostra esperienza. Leggi di più

Beatrice Schiros e la trilogia targata Carrozzeria Orfeo


Nasce a Parma e si diploma allo Stabile di Genova.


È stata protagonista di diverse fiction tv; Provaci ancora Prof, Fuori classe, Nero Wolfe e il più recente Camera Cafè. Di numerosi spettacoli teatrali; Italia Anni 10, Le Poveracce, Settimo, La Fabbrica e il lavoro, Tinello italiano fino ai più recenti della compagnia Carrozzeria Orfeo; Idoli, Thanks for Vaselina, Animali da Bar e Cous Cous Klan. A questi ultimi tre titoli il Teatro Elfo/Puccini anziché chiudere per Ferie apre il sipario e dedica loro una personale con protagonista assoluta Beatrice Schiros.


Terminato il primo bellissimo spettacolo COUS COUS KLAN (21 giugno 2019), l’ultimo targato Carrozzeria Orfeo, ho incontrato la pazzesca Beatrice (mi sono innamorato di lei artisticamente nel lontano 2009 grazie allo spettacolo clownesco e d’indagine, sul tema della morte, Tanti Saluti di Giuliana Musso) ed è nata una divertentissima video intervista, che vi consiglio di vedere fino alla fine...



ANIMALI DA BAR

dal 24 al 28 giugno 2019

Teatro Elfo/Puccini

(Sala Shakespeare)

Corso Buenos Aires 33 - Milano

drammaturgia Gabriele Di Luca

regia Alessandro Tedeschi, Gabriele Di Luca, Massimiliano Setti

con Beatrice Schiros, Gabriele Di Luca, Massimiliano Setti, Pier Luigi Pasino, Paolo Li Volsi

voce fuori campo Alessandro Haber


sinossi

un bar abitato da personaggi strani: sei animali notturni, illusi perdenti, che provano a combattere, nonostante tutto, aggrappati ai loro piccoli squallidi sogni, ad una speranza che resiste troppo a lungo. Come quelle erbacce infestanti e velenose che crescono e ricrescono senza che si riesca ad estirparle.


THANKS FOR VASELINA

dal 1 al 5 luglio 2019

Teatro Elfo/Puccini

(Sala Shakespeare)

Corso Buenos Aires 33 - Milano

Carrozzeria Orfeo

drammaturgia Gabriele Di Luca

regia di Gabriele Di Luca, Massimiliano Setti, Alessandro Tedeschi

con Gabriele Di Luca, Massimiliano Setti, Beatrice Schiros, Alessandro Tedeschi, Francesca Turrini


sinossi

Fil, cinico-disilluso, e Charlie, determinato animalista e difensore dei diritti civili, entrambi trentenni e con un futuro incerto, coltivano nel loro appartamento grossi quantitativi di Marijuana e, con due opposte motivazioni, decidono di tentare il colpo della propria vita: invertire il normale andamento del mercato della Marijuana esportandola dall'Italia al Messico. Su questo pretesto surreale si fonda la trama del testo che "esploderà" non appena nella loro vita entrerà Wanda, una trentenne obesa, insicura e membra di un fallimentare corso di autostima. Nessuno, a parere dei due, potrebbe essere più adatto di lei per diventare un insospettabile corriere della droga internazionale.


La compagnia Carrozzeria Orfeo la seguo da tempo, il loro stile è inconfondibile, sono bravissimi e Beatrice Schiros è una bomba a orologeria sempre pronta ad esplodere senza far del male a nessuno. Non riesco a consigliarvi uno dei prossimi due spettacoli proposti dal Teatro Elfo/Puccini, fossi in voi non me li perderei, perché non capita tutte le sere di vedere del Talento in scena.


Buona visione.


Milano 22/06/2019

Video by TiTo

Foto by Laila Pozzo