• Facebook Icona sociale
  • Instagram Icona sociale
  • Twitter Icon sociale
  • YouTube Icona sociale

2018 TAGteatro by TiTo

una finestra sempre aperta sul teatro

Questo sito web utilizza i cookie per migliorare la vostra esperienza. Leggi di più

Lidia Dice... #ISEEYOU

Aggiornato il: 6 mar 2019


Ballerina, soprattutto performer, fondatrice di LidiaDice Associazione No-Profit che sostiene il talento, più nello specifico quello detto improbabile a volte stereotipato e stigmatizzato negativamente. Ha lavorato nei video musicali di Alicia Keys, Pharrell Williams, Kendrick Lamar, Calvin Harris, Will I Am e altri. Ballerina e attrice per Mephisto e Peer Gynt (quest’ultimo in scena dal 12 al 17 marzo Teatro Franco Parenti di Milano). Ha partecipato a trasmissioni TV come Zelig, Checco Zalone, Community, Ci Vediamo da Arianna e Reality Show negli USA. Su Netflix nella serie televisiva di Spike Lee She’s gotta have it, compare anche in film come Divergent e Straight Outta Compton. Modella per Diadora, Qeeboo e altri marchi internazionali.


Sto parlando di Lidia Carew e se Lidia sostiene il talento, quello improbabile, io (che sostengo il Talento, l'Arte e la Bellezza) ho voluto incontrare, nella bellissima location SLAM di Milano, Lidia per parlare del suo importante progetto #ISEEYOU. Un workshop completamente gratuito della durata di tre settimane ospitato dalla DanceHaus di Susanna Beltrami.



#ISEEYOU

data unica 8 marzo 2019 ore 18:45

DanceHaus

via Tertulliano 70 - Milano

di Lidia Carew


le coach di #ISEEYOU

coreografe: Macia Del Prete, Caterina Rago, Cecilia Marta,

insegnanti di danza: Jessica Sala, Josi Posi

e con Federica Fracassi (attrice) Laura Ghislandi (speaker RTL) Elisa Vianello (psicologa)

e Fiona May, testimonial del progetto


le protagoniste di #ISEEYOU

Barbara Allegrezza, Rebecca Arrigoni, Lara Barbarino, Desirè Biasizzo, Ilaria D'Alessio, Matilde Sofia Fazio, Alessia Ferraiuolo, Federica Franzini, Adele Gabanelli, Margherita Grandoni, Maria Giovanna Grignano, Silvia Indellicati, Asia Passarella, Alissa Pecis, Sara Villareale, Lucrezia Zizzo


il progetto #ISEEYOU

nasce da una ricerca pragmatica volta a individuare un percorso educativo di prevenzione alla violenza e alle discriminazioni di genere. Dal 21 febbraio fino alla rappresentazione conclusiva dell’8 marzo aperta al pubblico, le 15 ragazze pro-tagoniste verranno seguite in una vera e propria palestra dove saranno spronate a lavorare su sé stesse al fine di porre le basi di un’autodifesa che parta dall'autostima e dal riconoscimento del proprio valore e delle proprie capacità.


Facciamo in modo che progetti così belli e importanti continuino all’infinito e per fare questo Lidia e le sue ragazze vi aspettano per festeggiare, tutte le donne venerdì 8 marzo, con la loro performance finale, ma che sarà sicuramento l’inizio di un lungo viaggio verso il successo, personale e professionale.


Buona visione.


Milano 06/03/2019

Video by TiTo

Foto by Giovanni Gastel (premio Oscar per la fotografia)


SITO

LIDIA DICE